Blogs

Allergie e tiroide

Allergie e tiroide

Nella malattia allergica dopo attivazione e stimolazione degli eosinofili si osserva un rilascio della neurotossina derivata dagli eosinofili ( EDN ). I Ricercatori della Osaka University Graduate School of Medicine ( Giappone ) avevano precedentemente riportato lo sviluppo o la recidiva della tireotossicosi di Graves dopo un attacco di rinite allergica. L’obiettivo dello studio è stato quello di confermare la relazione tra la malattia di Graves e la condizione allergica. Sono stati misurati i livelli sierici di neurotossina derivata dagli eosinofili in 30 pazienti con malattia di Graves, non trattati, ma non nei pazienti con tiroidite di Hashimoto. Una significativa correlazione è stata osservata tra i livelli di EDN e l’attività sierica dell’anticorpo per il recettore della tireotropina ( TSH ). Questi dati indicano che la condizione allergica è strettamente correlata alla malattia di Graves e che una risposta immunitaria di tipo Th2 ha un ruolo cruciale nella patogenesi della malattia di Graves.

 

Dott. Sergio De Martino, Endocrinologo

 

Articolo Precedente

Fumo e disordini tiroidei

Articolo Successivo

Osteoporosi: come prevenirla